benessere in casa

5 rituali emozionali da riscoprire in casa

Tags: Magazine

Stress da lockdown? E se restare dentro casa fosse un modo per riscoprire aree di benessere fino ad oggi inesplorate? Abituati a rincorrere noi stessi, in continua deroga alle tirannie di un tempo che sfugge, la casa può diventare un rifugio, un tempo sospeso dove conciliarci con noi stessi. Dopotutto i consigli degli psicologi di questo periodo invitano a considerare questo isolamento domestico come un tempo per tirar fuori nuove risorse: un concetto che riassumono nella parola resilienza.

Vi sembra difficile? Allora partiamo dalla riscoperta di cose semplici: ritualità casalinghe dimenticate e da recuperare per trasformare la casa in un tempio di relax e buonumore.

Ecco 5 buone abitudini casalinghe

L’ora del tè. Il tè è per molte culture un cerimoniale antico, sacrale per il suo legame alla tradizione. In Cina, ad esempio, è un modo per raggiungere l’armonia con se stessi e con gli altri invitati alla cerimonia del tè. Senza andare troppo lontano, sappiamo come questa bevanda sia un distillato di calma e relax: niente è più “olistico” di girare il cucchiaino in attesa di sorseggiare la nostra tazza fumante sul divano.

Un buon libro. Leggere un romanzo è come chiacchierare con un buon amico: è la magia di ciò che oggi chiamiamo storytelling ma che è, da sempre, raccontare storie. Dilata il tempo, ti fa entrare in una dimensione nuova, ti alleggerisce da pensieri e preoccupazioni, insomma ti fa bene.

Aromaterapia. Ricreare in casa un’atmosfera rilassante e intrigante con candele e luci soffuse, perché no? Se non possiamo andare alla spa, possiamo ricrearla a casa. Se avete in casa candele profumate, usatele: quelle più rilassanti sono cannella, geranio, lavanda ma se ne avete di altre profumazioni andrà bene comunque, risveglieranno i vostri 5 sensi.

Oli essenziali. Ricreate atmosfera e gratificate l’olfatto anche in bagno, aggiungendo degli oli essenziali: mescolane 5 gocce in un cucchiaino di olio d’oliva o latte per evitare che irritino occhi e pelle e aggiungetele al bagno.

Yoga. Tra gli allenamenti più consigliati per rilassarsi lo yoga è sempre un must! Ti ricorda di respirare bene, ti fa “sentire” il tuo corpo, migliorandone l’elasticità, allontana lo stress e ti risintonizza su un bioritmo naturale.

Concediti la tua prima lezione di yoga!

Ultimi post

Tags: Magazine

Potrebbe interessanti anche…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserisci un indirizzo email valido.

Menu

Gentile Utente, ti avvisiamo che il nostro sito utilizza, oltre a cookie tecnici, anche cookie di profilazione propri e di terze parti. Ti preghiamo di leggere attentamente la nostra informativa estesa, ove ti forniamo indicazioni sull’uso dei cookie e ti viene data la possibilità di negare il consenso alla loro installazione ovvero di scegliere quali specifici cookie autorizzare. Per maggiori informazioni consulta la nostra cookie policy.