Allenamento outdoor in attesa della tanto attesa riapertura!

Torniamo a parlare di allenamento, questa volta concentrando la nostra attenzione su quello da svolgere all’aria aperta. L’outdoor training, ovvero quella modalità di allenamento che non solo si svolge in un luogo privo di pareti e soffitti, ma che ha delle peculiarità che è fondamentale conoscere. L’allenamento outdoor, infatti, si differenzia con l’allenamento in casa e quello in palestra non solo per il luogo nel quale viene svolto, ma anche per la tipologia di esercizi e il percorso di allenamento che viene svolto. Un’opportunità di benessere che nel corso degli ultimi anni si è definita, strutturata e migliorata.

Perché scegliere un allenamento outdoor

L’allenamento outdoor, è il caso di ribadirlo, non è un surrogato dell’allenamento in palestra al quale rivolgerci in questo periodo di limitazioni. No, tutt’altro. Parliamo infatti di una particolare modalità di allenamento che valorizza quegli esercizi cosiddetti callistenici, ovvero a corpo libero. Parliamo di circuiti di allenamento dove, per sintetizzare e semplificare, l’unico strumento è il proprio corpo. Questa è innanzitutto un’apertura di credito verso tutti coloro che solitamente vedono e vivono con timore l’ingresso in una palestra.

Non ci sono, infatti, macchine o attrezzi con i quali confrontarsi e che spesso rappresentano un ostacolo (mentale o fisico) specie per coloro che da poco hanno iniziato a prendersi cura del proprio benessere. Potersi allenare all’aria aperta offre inoltre una serie di condizioni mentali e climatiche che consente di ottenere una serie di vantaggi davvero importanti.

Tutto questo per ribadire come l’allenamento all’aria aperta non è una modalità di serie B o da principianti, ma una formula di benessere che se oggi per molti è l’unica via da percorrere in attesa che le palestre riaprano (e non vediamo l’ora che questo accada!), in futuro può rappresentare la scelta da preferire. Poter contare su più opzioni è infatti garanzia di libertà di trovare la formula migliore per le proprie esigenze.

Come fare outdoor training

Ecco allora che l’allenamento outdoor è oggi la grande opportunità per uscire di casa, respirare aria fresca e sana e dedicarsi, con determinazione e passione, ai propri esercizi. Come detto, infatti, questo tipo di allenamento non consiste in una semplice sgambata, una corsetta o qualche movimento leggero, ma un vero e proprio circuito di allenamento strutturato e composto da esercizi, serie e ripetizioni. Con l’obiettivo non solo di intensificare e aumentare il numero, ma anche di riuscire a compiere esercizi che all’inizio sarebbe stato difficile o impensabile.

Obiettivi ed esercizi

Tra le caratteristiche principali dell’allenamento outdoor vi è proprio questa progressività, frutto innanzitutto della capacità degli esercizi callistenici di coinvolgere tutti i distretti muscolari e le parti del corpo. Non si tratta di potenziamenti settoriali, ma di una modalità di allenamento che lavora su ogni parte del corpo, consentendo quindi di avere una crescita omogenea ed equilibrata, tale da poter accedere a tutta una serie di esercizi. Non solo, quindi, per fare un esempio, quelli per le braccia o per la parte centrale del corpo, ma tutti gli esercizi possono essere praticati.

Piegamenti, squat, addominali, affondi, plank, eccetera, non sono mai fini a sé stessi, ma nell’outdoor training sono mezzi con i quali raggiungere il fine. L’obiettivo è e resta il proprio benessere, che si configura in un miglioramento fisico che può consistere nella perdita di peso, nel rafforzamento muscolare, nel miglioramento della postura, nel potenziamento della resistenza, eccetera, ma anche nella riduzione dello stress e, soprattutto, nello svolgimento di un’attività piacevole e mai noiosa e ripetitiva.

I vantaggi di allenarsi in uno spazio condiviso

Allenarsi all’aperto non significa farlo da soli; non necessariamente si deve essere in spiaggia prima dell’alba o in montagna quando non c’è nessuno. Certo, queste possono essere ambientazioni molto suggestive, ma ordinariamente sono altri gli ambienti dove svolgiamo le nostre sessioni di allenamento. Per questo motivo poter contare su uno spazio ampio, sicuro e adeguato per l’allenamento outdoor è un grande vantaggio da non sottovalutare.

È quello che permette di fare  Space Sport Center grazie a Forum Sport Center che mette a disposizione non solo uno spazio condiviso, ma anche un programma dettagliato con una serie di lezioni e appuntamenti adatti per qualsiasi tipo di percorso atletico.

Aspettiamo che riaprano le palestre, ma nel frattempo non ce ne stiamo con le mani in mano e continuiamo nel nostro impegno quotidiano di migliorarci e stare bene. Perché farlo è sempre possibile, anche all’aperto! Trova e prenota le lezioni più adatte per il tuo percorso atletico.

Per info: 0661110

Ultimi post

Tags: Allenamenti, Comunicati, Corsi, Magazine, News & Eventi

Potrebbe interessanti anche…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserisci un indirizzo email valido.

Menu

Gentile Utente, ti avvisiamo che il nostro sito utilizza, oltre a cookie tecnici, anche cookie di profilazione propri e di terze parti. Ti preghiamo di leggere attentamente la nostra informativa estesa, ove ti forniamo indicazioni sull’uso dei cookie e ti viene data la possibilità di negare il consenso alla loro installazione ovvero di scegliere quali specifici cookie autorizzare. Per maggiori informazioni consulta la nostra cookie policy.