dieta feste natalizie

Come alimentarsi prima delle feste natalizie

Tags: Magazine

Stai or ora cominciando a pensare agli addobbi natalizi quando la tua vicina di casa ha già il cerchietto con le renne in testa; stai cominciando ad abituarti all’idea del primo freddo quando nel negozio accanto all’agenzia di viaggi che promette i tropici tutto l’anno la vetrina si scolora di bianco e si anima di orsi polari e babbi natale.

Quel che è peggio è che ancora non sei riuscita a cominciare la dieta che già il panettone lascia intravedere il suo grasso e tondeggiante profilo nei supermercati: insomma non c’è più tempo, il Natale è alle porte anche se non te ne sei accorto e, insieme ai regali, arriveranno anche i pranzi e le cene luculliane.

Per fare in modo che tutto questo non diventi un incubo e per metterti al riparo dalle calorie in eccesso, non dovrai scarificare la convivialità e il piacere di alimentarti con più gusto nei giorni di festa, basterà lavorare d’astuzia e prevenzione e seguire una dieta sana e bilanciata nei 15 giorni che precedono le feste.

Vediamo quindi insieme qualche consiglio d’alimentazione che può tornarti utile, ricordandoti che se desideri ottenere dei risultati di diminuzione del peso o scoprire il giusto apporto calorico per il tuo stile di vita ti consigliamo di seguire i consigli di un nutrizionista.

5 consigli per la dieta di dicembre

  1. Frutta e verdura detox. Sembra un mantra ma vedrai che soprattutto in questo periodo è necessario preferire la vitamina C delle arance e le vitamine dei mandarini per proteggersi dai malanni influenzali e per disintossicarsi prima delle feste.
  2. Pesce al posto della carne. Le proteine non possono mancare ma quelle del pesce hanno un minor quantitativo di grassi. Inoltre salmone, sgombro e tonno sono ricchi di omega 3 che hanno la funzione di “demolire” i grassi cattivi, diminuendo il colesterolo.
  3. Acqua. E’ l’alimento detox per eccellenza che, spesso, d’inverno, viene trascurato, in quanto si ha di meno lo stimolo della sete. Puntare allora su tisane e the permetterà di assumere lo stesso i liquidi di cui il nostro corpo ha bisogno.
  4. Stop agli alcolici. In previsione dei molti brindisi che ti aspettano con la famiglia e con gli amici, nei 15 giorni prima delle feste, potrebbe essere una scelta sana quella di evitarne il consumo. Un buon bicchiere di vino, infatti, può essere anche un toccasana ma, se accompagnato da bollicine, aperitivi, amari e liquori da dessert, potrebbe trasformarsi in un surplus calorico non previsto.
  5. Occhio alle porzioni. Per evitare di vanificare tutto lo sforzo di alimentarsi correttamente prima delle feste, il consiglio è di mangiare tutto durante le feste perché è giusto non privarsi delle gioie della tavola ed è ancora più giusto premiare i nostri sacrifici pre-festivi, ma “a piccole dosi”. Meglio insomma preferire piccole porzioni e puntare sulla varietà di assaggi!

Vuoi alimentarti in modo corretto?

Consulta il Dott. Roberto Cannataro, il nostro nutrizionista

Ultimi post

Tags: Magazine

Potrebbe interessanti anche…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserisci un indirizzo email valido.

Menu

Gentile Utente, ti avvisiamo che il nostro sito utilizza, oltre a cookie tecnici, anche cookie di profilazione propri e di terze parti. Ti preghiamo di leggere attentamente la nostra informativa estesa, ove ti forniamo indicazioni sull’uso dei cookie e ti viene data la possibilità di negare il consenso alla loro installazione ovvero di scegliere quali specifici cookie autorizzare. Per maggiori informazioni consulta la nostra cookie policy.