dimagrire in modo efficace

Come perdere peso scientificamente

Tags: Magazine

Se hai il sospetto che quasi tutti intorno a te stiano costantemente cercando di perdere peso, non ti stai sbagliando. Pensa che in America, il Center for Disease Control stima che il 70% degli americani sia in sovrappeso o obeso e le previsioni mostrano che il numero continuerà ad aumentare. La ragione è che, indipendentemente da quanto grande sia il settore della perdita di peso, la quantità di persone che riescono a perdere peso (e, soprattutto, a mantenere i risultati) è relativamente piccola rispetto al numero che effettivamente prova a farlo.

Nel tentativo di comprendere come perdere peso in modo efficace e scientifico, POPSUGAR, un magazine americano ha parlato con l’esperto del settore Dr. Justin Holtzman del gruppo Holtzman Medical. “Il modo più efficace per perdere peso e gli studi lo hanno dimostrato, è che è necessario limitare le calorie totali al giorno”, spiega il dott. Holtzman. “Il modo più efficace per fare questo ed ottenere un successo a lungo termine è tracciare tutto ciò che si mangia ogni giorno, avere un limite di calorie e non superare tale limite”.

Rebecca Lee, infermiera e fondatrice di RemediesForMe.com, offre anche suggerimenti su come mangiare cibo di qualità per aumentare la perdita di peso. Raccomanda l’aceto di sidro di mele (noto per stimolare la perdita di peso), l’olio di cocco (che è un grasso sano che viene metabolizzato in modo diverso dal corpo di altri grassi), i probiotici (per proteggere la flora naturale nel tratto gastrointestinale), l’acqua (che aiuta aumentare il metabolismo), fibra (che aggiunge massa al cibo senza un aumento di calorie in modo da rimanere più a lungo più a lungo) e tè verde (una volta digerito, segnala i grassi corporei immagazzinati da rilasciare nel sangue per essere utilizzati come energia).

POPSUGAR ha anche parlato con Jill McKay, certificata personal trainer e fondatrice di Narrow Road Fitness, rispetto ad alcuni consigli per perdere peso in modo efficace. Spiega che quando si tratta di diete, non siamo tutti uguali. McKay incoraggia le persone a “impostare un piano che funzioni per se stesse. Non tutti i piani funzionano per tutte le persone – se ci fosse un unico modo per mangiare sano, lo farebbero tutti!” Spiega anche che è necessario “attenersi ai limiti impostati per se stessi, ricorda che sei l’unico responsabile delle tue abitudini alimentari (e dell’esercizio fisico) perché solo tu conosci il tuo corpo e il tuo corpo è diverso dagli altri”, quindi il tuo metabolismo potrebbe essere più veloce o più lento di qualcun altro. Puoi rispondere meglio a uno stile alimentare onnivoro e mediterraneo, mentre qualcun altro può avere più successo con uno stile di vita vegano. ”

McKay avverte anche che dovresti concederti una quantità ragionevole di tempo per perdere peso, dicendo: “Il peso si insinua lentamente, ma ci vuole anche molto tempo per perderlo.” La coerenza nel tempo è importante. ” È anche importante notare che è necessario consultare sempre un medico prima di iniziare o modificare drasticamente i programmi dietetici.

Ultimi post

Tags: Magazine

Potrebbe interessanti anche…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserisci un indirizzo email valido.

Menu

Gentile Utente, ti avvisiamo che il nostro sito utilizza, oltre a cookie tecnici, anche cookie di profilazione propri e di terze parti. Ti preghiamo di leggere attentamente la nostra informativa estesa, ove ti forniamo indicazioni sull’uso dei cookie e ti viene data la possibilità di negare il consenso alla loro installazione ovvero di scegliere quali specifici cookie autorizzare. Per maggiori informazioni consulta la nostra cookie policy.