spartan training

Invincibile con lo Spartan training

Tags: Magazine

L’avreste mai detto che qualche anno dopo la scuola sareste tornati a parlare di Sparta? Tranquilli non dovete riprendere gli appunti perchè questa volta sarete voi ad indossare i panni degli storici guerrieri con lo Spartan training. Il nuovo allenamento che vi farà sentire “invincibili“! Per quanto il military training tipo bootcamp sia in grande ascesa il richiamo epico ed eroico dello Spartan training evoca suggestioni differenti e sicuramente non vi sbaglierete a sceglierlo tra gli altri corsi fitness military e non.

Contiene in sè diversi principi utili simili alle virtù degli eroi perchè l’obiettivo è quello di preparare dei corpi forti e scolpiti pronti per affrontare qualsiasi sforzo. Si ispira all’allenamento degli “Spartani”, ovvero dei guerrieri e dei giovani soldati che ricevevano una educazione sia alimentare sia psicofisica finalizzata a diventare imbattibili.

Non c’è da spaventarsi comunque: applicato nella nostra sonnolenta realtà del secolo attuale è un allenameno a circuito di tipo funzionale che utilizza sovraccarichi ed attrezzi, tipici del funzionale, come TRX, physioball, elastici, kettlebell, rowing e altri attrezzi.

Che cos’è lo Spartan training

Si tratta di un allenamento finalizzato a superare degli ostacoli e quindi strutturato in livelli per affrontare una escalation di forza e resistenza. Per cominciare a seguire un corso di Spartan training, dunque, dovrai cambiare il tuo approccio all’allenamento: non scoraggiarsi mai perchè l’ostacolo incrementale fa parte del gioco, non è una barriera. Questo allenamento sempre diverso e crescente in difficoltà è un toccasana, in realtà, per il tuo corpo perchè lo spinge a non abituarsi e rilassarsi mai sugli step raggiunti: psicologicamente l’effetto è anti-stress, mentre fisicamente ti ritroverai con un fisico asciutto e scolpito senza neanche sapere come!

Ecco la dinamica allenante.

  1. Si comincia con 10-15 minuti di riscaldamento per proseguire con
  2. esercizi a circuito con pesi
  3. allenamenti a corpo libero
  4. allenamenti con sovraccarichi e finire con
  5. condizionamento aerobico a intervalli.

Da questo elenco puoi notare la varietà, l’esplosività, la grande intensità e la completezza dello Spartan training: lavorano tutti i muscoli del corpo, è sicuramente un allenamento completo che non incide solo su parti specifiche.

Perchè praticare lo Spartan training

I benefici li avrai già dedotti ma ancora non ti abbiamo svelato l’ultimo segreto di bellezza che ti farà supire: lo Spartan training cambia la composizione corporea aumentando la massa magra, il muscolo, e riducendo il grasso. Sembra un’ovvietà ma in definitiva compie questo “miracolo trasformativo” meglio di altri, come?

  1. Grazie alla riattivazione del metabolismo ottenuta soprattutto nella fase 5 del condizionamento aerobico a intervalli.
  2. Con l’alternanza di lavoro di forza a lavoro di resistenza, attraverso l’utilizzo di pesi e attrezzi che modellano la muscolatura.
  3. Il consumo calorico è notevolmente più elevato grazie al dispendio energetico in cui è coinvolto il corpo, in un allenamento completo, della parte superiore come di quella inferiore.

Lo Spartan training è sicuramente un esercizio intenso e quindi maggiormente dedicato a chi ha un buon livello di allenamento. Tuttavia con costanza e una frequenza di 3 volte alla settimana si possono raggiungere buoni risultati anche partendo da un livello meno performante. Come si spiega? Il metodo spartano nasce per essere calibrato sulla persona in base ad obiettivi e livelli personali ma è stato sdoganato nelle lezioni di gruppo in palestra in quanto l’attività sportiva di gruppo è più stimolante. Diventando un corso collettivo il livello risulta omogeneo rispetto alla classe e quindi se il gruppo è appena formato sicuramente un tentativo può farlo chiunque…

Prova l’allenamento spartano nel tuo Space

Ultimi post

Tags: Magazine

Potrebbe interessanti anche…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserisci un indirizzo email valido.

Menu

Gentile Utente, ti avvisiamo che il nostro sito utilizza, oltre a cookie tecnici, anche cookie di profilazione propri e di terze parti. Ti preghiamo di leggere attentamente la nostra informativa estesa, ove ti forniamo indicazioni sull’uso dei cookie e ti viene data la possibilità di negare il consenso alla loro installazione ovvero di scegliere quali specifici cookie autorizzare. Per maggiori informazioni consulta la nostra cookie policy.