la prima cosa bella di settembre

La prima cosa bella di settembre è lo sport

Tags: Magazine

Durante le vacanze abbiamo accresciuto la consapevolezza del nostro corpo: stare più a contatto con la natura o dedicarsi a lunghi tragitti per raggiungere le attrazioni principali della nostra meta di viaggio. Insomma che tu abbia “scalato” la tour Eiffel o il Kilimangiaro o ti sia dedicato all’estremo sport dei bagni di sole sul bagnasciuga, avrai rimesso te stesso, con la tua mente e il tuo corpo al centro delle tue giornate.

Non spezzare questo circolo virtuoso: se tieni alla salute del tuo corpo, iscriversi ad un corso di attività fisica a settembre sarà il modo migliore per continuare a volerti bene.

Ecco perché siamo convinti che settembre sia un mese fantastico perché è il mese dei buoni propositi e delle buone pratiche: la prima cosa bella di questo tuo settembre potrebbe essere proprio regalarti uno stile di vita attivo.

Perché lo sport ti insegna a volerti bene

Regalare è la parola giusta: regalarti nuove amicizie o una nuova taglia o dei glutei più tonici oppure semplicemente il buonumore per affrontare le giornate lavorative, devi cominciare a fare attività fisica ripartendo da te, dai tuoi obiettivi. Noi ti aiutiamo a trovare questa consapevolezza.

Muoversi ti aiuta a scaricare lo stress

A fine giornata lavorativa il rischio di portarsi a casa rabbia, preoccupazioni e frustrazioni è troppo alto per non cominciare ad inserire nella tua settimana l’attività fisica. Un’ora o 2 ore di esercizio fisico ti riconnettono con il tuo io, escludendo tutto il mondo di impegni gravosi fuori. Iscriverti in palestra è uno dei modi migliori per pensare solo a te stesso, per prenderti cura esclusiva delle tue esigenze. Perché?

Fare sport ti rimette in salute

I dolori si attutiscono, i disturbi di stomaco sono sempre più lontani. L’attività fisica infatti  è terapeutica sia nella cura del dolore in genere, sia, in particolare, nel ridurre il mal di pancia perché il movimento cura l’infiammazione dell’intestino, favorendo lo svuotamento gastrico, normalizzando la produzione di acidi e garantendo un buon funzionamento del sistema digestivo.

Allenati per raggiungere i tuoi obiettivi

Con un allenamento mirato puoi davvero ottenere la forma corporea che desideri: curvy, longilinea, snella e affusolata, è vero che il DNA ci mette di fronte alcuni limiti ma la verità è che, nel velocizzare il metabolismo, un buono stile di vita, con attività fisica e corretta alimentazione, influisce di più dei geni, secondo diverse ricerche scientifiche. Non hai più scuse, allenati!

Dormi meglio

Per un buon sonno lo sport non dovrebbe mancare: il suo ruolo è quello di uno “spazzino” che porta via le scorie dello stress giornaliero, causato da mille pensieri e impegni sui quali spesso continuiamo a rimuginare, anche prima di addormentarci, compromettendo il nostro sonno.

Previeni l’aumento di peso

Cosa succede quando cominci a muoverti? Non solo bruci calorie e quindi dimagrisci ma è come se installassi nel tuo cervello una nuova modalità: active on. In pratica, chi fa sport regola il suo senso di sazietà allenando il cervello a richiedere nuovo approvvigionamento calorico solo quando serve! Non è magia, né fantascienza, il nostro corpo è progettato così: si chiama stile di vita, una locuzione che acquista senso proprio nella capacità di educare il nostro corpo ad un meccanismo virtuoso, attraverso l’apprendimento cerebrale di comportamenti sani.

Ultimi post

Tags: Magazine

Potrebbe interessanti anche…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserisci un indirizzo email valido.

Menu

Gentile Utente, ti avvisiamo che il nostro sito utilizza, oltre a cookie tecnici, anche cookie di profilazione propri e di terze parti. Ti preghiamo di leggere attentamente la nostra informativa estesa, ove ti forniamo indicazioni sull’uso dei cookie e ti viene data la possibilità di negare il consenso alla loro installazione ovvero di scegliere quali specifici cookie autorizzare. Per maggiori informazioni consulta la nostra cookie policy.