proteine che non fanno ingrassare

Le proteine che NON fanno ingrassare

Tags: Magazine

Intendiamoci subito, il titolo è volutamente provocatorio perché generalmente quando si parla di aumento di peso ad essere incriminati sono quasi sempre i carboidrati. Quindi siamo qui per dimostrare che non solo i carboidrati come non solo le proteine fanno ingrassare… D’altro canto, le proteine non fanno ingrassare è un’affermazione fuorviante perché, come sappiamo, ormai ogni consiglio alimentare va interpretato nel contesto della dieta che deve essere sempre varia e completa.

Questo significa che non devono mancare tutti quei nutrienti e macronutrienti comprese le proteine che, bilanciati, garantiscono un corretta funzionalità dell’organismo.

A fronte di questa premessa pensare che solo un tipo di macronutriente faccia ingrassare è pura astrazione perché si ingrassa quando il metabolismo non funziona più come dovrebbe e questo è legato a diversi fattori tra cui principalmente l’alimentazione e l’attività fisica.

Quindi, si ingrassa sia se si assumono troppi carboidrati, sia se si assumono troppi lipidi, sia se si assumono troppe proteine.

Le proteine fanno ingrassare quando…

Mangiare troppe proteine non è per tutti: l’ideale sarebbe consumarne tra il 10 e i 15% della dieta giornaliera ma è logico che se si è uno sportivo bodybuilder che desidera incrementare la massa muscolare dovrà integrarne anche di più. Le proteine fanno ingrassare, in questo caso, quando si esagera nel loro consumo senza bruciare con lo sport: la scelta degli alimenti va compiuta anche in base al tipo di attività sportiva.

L’attività cardio prevede di mangiare verdure, proteine dall’alto valore biologico e pochi carboidrati a basso indice glicemico. L’attività di forza, con i pesi, deve basarsi sul consumo delle proteine derivanti da carne bianca, pollo, tacchino, coniglio e pesce e pochi carboidrati.

Le proteine fanno ingrassare anche quando non si bilanciamo in modo corretto la loro assunzione: eliminarle del tutto a favore dei carboidrati, infatti, può portare a ridurre la massa magra ci cui sono composti i muscoli, ottenibili con l’assunzione di aminoacidi, sostanze contenute nelle proteine.

Se ne consumiamo troppe possiamo invece, oltre ad ingrassare, abbassare il metabolismo basale, e andare incontro addirittura ad un precoce invecchiamento, inoltre ci si mette più a rischio tumori.

Quali sono le proteine che non fanno ingrassare?

Dopo aver stabilito che mangiare tutti i macronutrienti in modo bilanciato e senza esagerare non fa ingrassare non possiamo non aggiungere la vera chiave di volta di una dieta: scegliere i cibi che a parità di valore nutritivo facciano ingrassare meno. Nessun alimento andrebbe demonizzato ma alcuni sono da preferire agli altri perché più nobili in quanto a proprietà nutrizionali: ad esempio, per i carboidrati, la strategia, già menzionata in questo blog, è quella di prediligere i carboidrati complessi come cereali, avena integrale, quinoa, farine integrali ecc.

Passando alle proteine anche qui bisogna fare dei distinguo: sono più salubri e con meno grassi saturi, ad esempio le carni bianche.

Ecco per te un elenco delle proteine più magre e light!

Carne bianca: via libera a pollo, tacchino, vitello, fesa di tacchino, coniglio. Cottura? Naturalmente è preferibile la griglia ma va bene anche forno e padella.

Pesce, proteine e omega: ottimo il salmone, il tonno, il pesce azzurro come le alici. Cottura? Semplice e breve.

Legumi: altre proteine magre che contengono anche ottime fibre.

Tofu e soia: sono dei sostituti della carne e possono essere cotti come una bistecca!

Seitan: il seitan è il glutine del grano, una proteina vegetale che si usa anch’esso come sostituto della carne e come tale va cucinato!

Ultimi post

Tags: Magazine

Potrebbe interessanti anche…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserisci un indirizzo email valido.

Menu

Gentile Utente, ti avvisiamo che il nostro sito utilizza, oltre a cookie tecnici, anche cookie di profilazione propri e di terze parti. Ti preghiamo di leggere attentamente la nostra informativa estesa, ove ti forniamo indicazioni sull’uso dei cookie e ti viene data la possibilità di negare il consenso alla loro installazione ovvero di scegliere quali specifici cookie autorizzare. Per maggiori informazioni consulta la nostra cookie policy.